Normandia, Francia -Viaggio attraverso la storia

"Il rumore sordido dell’oceano che lambisce le coste della Normandia questo è la cosa che mi è rimasta più impressa del nostro bellissimo viaggio in Normandia" (PAOLA)


 
la galleria fotografica
by


 

periodo dal 14 al 23 agosto 2005
km percorsi ...
costo 1000 € a testa
a cura di... Paola
   


Il rumore sordido dell’oceano che lambisce le coste della Normandia questo è la cosa che mi è rimasta più impressa del nostro bellissimo viaggio in Normandia dal 14/08/2005 al 23/08/2005. Abbiamo organizzato tutto il viaggio per conto nostro senza agenzie, prima di tutto abbiamo richiesto del materiale informativo sulla Normandia ai vari uffici del turismo qui vi do due indirizzi utili informazioni: info@normandie-tourisme.org   www.manchetourisme.com, dopo abbiamo optato per affittare un appartamento in una fattoria ad Auvers, piccola e sconosciuta località  al centro della Normandia e molto vicina a tutto quello che volevamo visitare.

Il viaggio in macchina è stato lunghissimo, tra code e rallentamenti auspicabili visto che partivamo il girono di ferragosto, ci sono volute ben 14 ore per raggiungere la Normandia ma all’arrivo siamo stati piacevolmente sorpresi del nostro alloggio sito in una fattoria ed abitato da una graziosissima famiglia molto ospitale con cui abbiamo legato subito e che ci ha dato importanti consigli sull’organizzazione del viaggio. L’appartamento era fornito di tutto e noi avevamo un ingresso indipendente per muoverci in libertà. L’intenzione di questo viaggio era capire e conoscere meglio gli eventi che hanno caratterizzato lo Sbarco in Normandia e la liberazione dell’Europa dal Fascismo. Io non sono mai stata una grande appassionata di storia ma alla fine di questo viaggio ho capito molto ed è un tour che consiglio a tutti è veramente emozionante.
La Normandia è una regione ancora fortemente legata agli eventi che la videro coinvolta durante la seconda guerra mondiale e in particolare al fatto che il 6 giugno 1944 -il D-Day, il giorno successivo alla liberazione di Roma, sbarcarono le Forze Alleate per liberare l'Europa dal nazismo e le spiagge della costa del Calvados hanno visto svolgersi un avvenimento unico nella storia della seconda Guerra Mondiale le incredibili operazioni dello Sbarco Alleato.
Noi abbiamo visitato le spiagge di SWORD, JUNO, GOLD, OMAHA nomi in codice dati a queste spiagge diventate oggi luoghi di pellegrinaggio ma vi sono musei e cimiteri militari disseminati lungo la costa permettono di approfondire tutti gli aspetti legati alla così detta operazione Overlord.; per far scoprire nel modo migliore questi posti ai visitatori, è stato indicato un circuito vario e segnalato i cui punti principali sono: - Il sito di ARROMANCHES posto di fronte al mare, offre una veduta unica sui resti del PORTO ARTIFICIALE costruito e sistemato dai Britannici.

Il Museo dello sbarco presenta in modo dettagliato con plastici, film, diorama le funzioni del porto e la storia dello Sbarco oltre ai classici reperti di guerra, presenta anche un plastico  esemplificativo molto grande.(costo del museo €.5,50) E' un museo situato in una posizione particolare, ovvero a ridosso della spiaggia, ove persone di tutte le nazionalità fanno il bagno di fronte ai resti del porto artificiale che gli Alleati dovettero allestire per favorire lo sbarco. - Il CIMITERO AMERICANO di Colleville è il più grande dell'Ovest della Francia, ove riposano 9386 soldati americani in un luogo impressionante e commovente che domina la spiaggia di OMAHA. In un rigoroso e surreale silenzio abbiamo passeggiato tra queste lapidi bianche tutte uguali e tutte perfettamente allineate. Proprio da questo immenso cimitero inizia il film che forse meglio racconta questi tragici eventi che hanno cambiato la ns. storia “Salvate il soldato Ryan” con Tom Hanks, credetemi vedere questo film dopo essere stati lì è un esperienza ancora più forte.
 Il memoriale della pace di CAEN aperto il 6 giugno 1988 chiamato MUSEO MEMORIALE - UN MUSEO PER LA PACE. Questo museo (costo €.15,50) informazioni www.memorial-caen.fr , originale realizzazione dedicata alla Pace, offre al pubblico un viaggio attraverso i nostri ricordi collettivi e permette di rivivere i grandi avvenimenti storici del passato e contemporanei. Il visitatore avrà modo di scoprire testimonianze materiali, sonore e visive inedite, grazie alla presentazione audio-visiva ed alle tecniche informatiche più perfezionate che danno a questo museo una dimensione unica, senza pari. Questo luogo di riconciliazione e di dialogo, che ospita pure un centro di ricerche e di documentazioni storiche, suscita un vivo interesse tra il pubblico - La BATTERIE DE LONDUES a Longues –Sur - Mer    Non è un museo, ma uno spazio aperto, in prossimità del mare, ove sono ancora esistenti e dotate di cannoni, le batterie di artiglieria tedesca è una delle dodici sul litorale normanno - POINTE DU HOC Uno sperone roccioso che fu preso d'assalto dalle truppe di rangers americani, con scale da pompieri.


 


... PROSEGUI IL RACCONTO