In Malesia alla scoperta della natura

"Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto." Benjamin Disraeli

 
la galleria fotografica
by


 

periodo febbraio 2006
km percorsi ...
costo circa 2500€ in due
a cura di... Dany e Diego
didodandan@fastwebnet.it

 

   

Premessa

Prima di iniziare a raccontarvi nei minimi particolari la nostra vacanza voglio darvi alcune dritte sul nostro tipo di viaggio per aiutarvi a capire se il nostro racconto fa al caso vostro oppure no…
Siamo viaggiatori fai da te, ma non andiamo in giro sprovveduti, dove è possibile vogliamo prevenire ed evitare i guai.
La Malesia ci è piaciuta perché ci ha aperto la mente, abbiamo visto nuovi modi di vivere. La gente è gentile e cordiale e non abbiamo avuto paura in nessuna occasione anche se l’abbiamo girata completamente all’avventura e fai da te… La cosa che più ci ha colpito è stato il contatto così vicino e vero con la natura, (non è quella che vedi agli zoo), e rifletti su quanto l’uomo possa essere crudele e insensibile… I paesaggi sono molto vari fra di loro. In più si spende poco!

La nostra vacanza è stata di 17 giorni e 14 notti e questo è stato il nostro itinerario:
ROMA-KUALA LUMPU (KL)
KL-SANDAKAN(Borneo) (Sepilok, santuario delle scimmie nasiche, Tabin, SIPADAN) - 7 NOTTI
PENANG (GEORGE TOWN) - 2 NOTTI
LANGAWI - 2 NOTTI
KUALA LUMPUR - 2 NOTTI

Le nostre spese sono ripartite più o meno così:
VOLO : 1458€ in due comprensivi di spese per assicurazione annullamento volo dal momento che il viaggio è stato prenotate ad ottobre, con largo anticipo e gli imprevisti sono sempre alle porte. + 120 € in due di assicurazione sanitaria e smarrimento bagaglio.
VOLO INTERNO DA LANGAWI A KL :65 € in due
TRASFERIMENTI in autobus-treno-traghetti-taxi+scooter 215 € in due
MANGIARE 177 € in due
DORMIRE PER 12 NOTTI :199 € in due (la 13° è compresa nell’escursione al Tabin)
ESCURSIONI : 190 € in due + 280€ in due solo di Tabin (jungla nel Borneo: comprensiva di spostamenti, mangiare, dormire una notte e 4 escursioni nella jungla )
VACCINAZIONI: fatte solo antitetanica, antiepatite A+B e antitifica tot 65 € in due.
Abbiamo discusso a lungo se fare o non fare l’antimalarica che è consigliata solo per il Borneo e per chi si reca nella jungla… precisando che è una scelta strettamente personale e che alla fine è solo una profilassi e non un vaccino (quindi la becchi ugualmente) abbiamo deciso di usare al massimo la profilassi comportamentale e di prendere degli aiuti omeopatici che in teoria rendono la tua pelle di un odore sgradevole alle zanzare…
Per concludere una volta nel Borneo ho chiesto hai locali e loro mi hanno detto che il rischio malaria non esiste… in cinque anni si sono solo verificati due casi e di gente che vive e lavora solo ed esclusivamente nella jungla… Fate voi le vostre valutazioni… Sappiate che a volte gli effetti collaterali della profilassi antimalarica sono quasi peggiori del rischio di beccarsi la malaria…

 

 

 


... PROSEGUI IL RACCONTO